Cod: 195643
Antico dipinto italiano Apollo che scuoia Marsia del XVII secolo
Epoca: Seicento
prezzo: € 16.000

COD: 0152 

Antico dipinto italiano del XVII secolo. Opera ad olio su tela raffigurante soggetto mitologico di eccezionale qualità pittorica, attribuibile alla cerchia di Camillo Procaccini (1551 - 1629). Con crudo realismo il pittore narra la vicenda che conosciamo attraverso Le Metamorfosi di Ovidio. Atena aveva gettato via il suo flauto, maledicendo chiunque l'avesse trovato. Lo raccolse un satiro, Marsia, che, divenuto abilissimo nel suonarlo, un giorno sfidò Apollo, il dio della musica. Le Muse, chiamate a giudicare la gara, rimasero colpite dalla maestria del satiro. Come punizione per aver sfidato un Dio, Apollo condannò Marsia ad essere legato ad un albero e scuoiato vivo. A simboleggiare la musica il pittore mette ai piedi dei due contendenti uno strumento della sua epoca. Dipinto di grande intensità e impatto, per antiquari e collezionisti, in eccellente stato conservativo, già pulito. Spettacolare cornice lignea, intagliata e dorata, del XVIII secolo. Luce dipinto H 90 x L 70 cm. 

Come ogni nostro articolo verrà accompagnato da un certificato di autenticità e garanzia con documentazione fotografica. Visitate il nostro sito  www.parino.it, spedizione gratuita in tutta Italia in casse di legno costruite su misura. Free shipping all over Europe.

Powered by Anticoantico
Anticoantico srl unipersonale P.Iva 02264621208 REA BO-425315 Capitale sociale 50.000€ interamente versato
Disclaimer | Privacy Policy