Cod: 261842
Girolamo Lazzaro, Palermo, 1600, Coppia di Albarelli decorati con la figura di Cristo, maiolica policroma, firmati e datati
Epoca: Seicento

Girolamo Lazzaro
Palermo, 1600

Ecce Homo
Coppia di Albarelli decorati con la figura di Cristo

su fondo con trofei

Uno datato datato 1600, h. cm 31,5

Uno firmato “LACZA/RO” e datato 1600, h. cm 32

Maiolica policroma, Senza restauri

Gli albarelli provengono dalla bottega palermitana di Lazzaro, attiva tra la fine del ‘500 e l’inizio del ‘600, provenienti forse da esperienze durante o faentine. La produzione di questa bottega rispondeva al gusto per la maiolica rinascimentale degli albarelli da spezie diffusosi all’inizio del XVII secolo.

Nei lavori di Lazzaro i medaglioni racchiudono soprattutto soggetti sacri, alcune opere riportano inoltre la data di esecuzione, concentrata negli anni fra il 1599 e il 1610.

 

Provenienza:

Étude Daussy-Ricqles Parigi, 2 Dicembre 1992, lotto 159

Galleria Altomani & Sons, Pesaro - Milano

Bibliografia:

Fatto in Italia da medioevo al made in Italy, in La venaria Reale, Silvana Editoriale 2016, pp. 146 e 222.

Letteratura:

C. Ravanelli Guidotti, Faenza e Sicilia: rapporti ed influssi nelle fonti d’archivio e nelle opere, in La maiolica siciliana tra i secoli XV e XVII ed i rapporti con le manifatture della penisola: Il ruolo delle officine Saccensi, atti del convegno Sciacca 8-9 Ottobre 1999, Palermo 2000, p. 94, tav. 3 a-c.

 

Visita il sito web della nostra galleria

Powered by Anticoantico
Anticoantico srl unipersonale P.Iva 02264621208 REA BO-425315 Capitale sociale 50.000€ interamente versato
Disclaimer | Privacy Policy