Cod: 256135
S - Natura morta con pesci, tacchini, testa di vitello e gallinacci spennati
Autore : Bartolomeo Arbotori (Piacenza 1594 –1676)
Epoca: Seicento

Bellissimo dipinto del pittore piacentino Bartolomeo Arbotoni o Arbotori (Piacenza 1594 –1676); la composizione è opera tipica del pittore, che trae ispirazione dalle ricche dispense fiamminghe: troviamo appoggiati su più piani orizzontali, pesci, una testa di vitello, un coltello ed accanto posato sul tavolo uno strofinaccio, un sedano ed appesi polli e tacchini spennati. Suppellettili di rame (teglia, bacile e paiolo) e piatti in peltro sono sapientemente utilizzati per definire la profondità degli spazi.

Il dipinto è pubblicato su cinque volumi e già conosciuto dal 1973 in collezione privata.

Dimensioni: tela 130 x 94 cm - cornice 144 x 110

Powered by Anticoantico
Anticoantico srl unipersonale P.Iva 02264621208 REA BO-425315 Capitale sociale 50.000€ interamente versato
Disclaimer | Privacy Policy