Cod: 236760
Franz Pourbus "il giovane" 1569-1622
Autore : Franz Pourbus il giovane
Epoca: Seicento
Restauri: eseguita lieve pulizia e piccolo restauro

Figlio di Frans il Vecchio e nipote di Pieter, fu un ritrattista apprezzato in tutta Europa: il suo stile denuncia sia l'influenza del padre che dei grandi ritrattisti della corte spagnola, come Juan Pantoja de la Cruz.

La sua opera fu apprezzata e richiesta da molte corti europee. Fu dapprima al servizio a Bruxelles dei governatori asburgici dove fu apprezzato da Vincenzo Gonzaga in visita a Bruxelles nel settembre 1599. Al seguito del duca, si trasferì a Mantova dove risiedette fino al 1609, contemporaneamente a Pieter Paul Rubens che visse alla corte gonzaghesca dal 1601 al 1609. Nel frattempo opera anche a InnsbruckNapoli e Torino.

Dal 1609 fu a servizio della corte di Francia, dove venne chiamato dalla regina Maria de' Medici, sorella della duchessa di Mantova Eleonora de' Medici: per i re Enrico IV e Luigi XIII eseguì numerosi ritratti ufficiali, molti dei quali oggi conservati al Museo del Louvre. Ebbe una figlia con Elisabetta Francken nel 1614. Nel 1618, gli fu assegnato un assegno annuo come pittore del re, e nello stesso anno fu naturalizzato francese.

Opere di Frans Pourbus sono conservate presso il Prado di Madrid, il Rijksmuseum di Amsterdam ed il Metropolitan Museum of Art New York.Questa rarissima coppia di dipinti ritratto di Luigi XIII e di sua moglie Anna d'Asburgo ( padre e madre del Re Sole) al eta' di 9-10 anni  quindi con esattezza datazione dei dipinti 1610 sembra sia unica  coppia al mondo arrivati sino ai nostri giorni dove vi e ritratto il Re e la Regina di questa eta...dipinti olio su tavola con pregevoli cornici coeve "tipiche cornici dai colori reali eseguite solo ed esclusivamente x i Re di Francia."

Powered by Anticoantico
Anticoantico srl unipersonale P.Iva 02264621208 REA BO-425315 Capitale sociale 50.000€ interamente versato
Disclaimer | Privacy Policy