Cod: 191020
Majani (Augusto) detto Nasica
Autore : Majani Augusto
Epoca: Primi del Novecento
Restauri: Nessuno

Olio su tela applicata, di ottima fattura, dimensioni in cm 50x70, firmato in basso a destra dall'ottima mano di Augusto Majani, è un paesaggio di pianura con una figura lungo il fiume.

Mentre Majani dipingeva ed esponeva alle Biennali veneziane, il suo alter ego Nasica sfornava manifesti e cartoline liberty sull'Idrolitina Gazzoni o la premiata Pasticceria Viscardi, reiterava caricature mai troppo irriverenti e allestiva meeting goderecci a base di lambrusco e tagliatelle.

Powered by Anticoantico
Anticoantico srl unipersonale P.Iva 02264621208 REA BO-425315 Capitale sociale 50.000€ interamente versato
Disclaimer | Privacy Policy