Cod: 247608
Paesaggio boschivo al tramonto con un tempio in rovina
Autore : Pierre-Antoine Patel (Parigi 1648 - 1707)
Epoca: Seicento
prezzo: € 8.800
Restauri: Eccellenti condizioni di conservazione
Pierre-Antoine Patel (Parigi 1648 - 1707), attribuibile a
Paesaggio boschivo al tramonto con un tempio in rovina
 
Fine XVII secolo 
olio su tela, (cm.) 82 x 102, con cornice 92 x 112
 
 
Il grande paesaggio proposto ci illustra uno scorcio di un rigoglioso paesaggio italianeggiante, probabilmente ispirato alla campagna romana, attraversato da un ruscello con una piccola cascata ed impreziosito sulla destra da imponenti rovine di un antico tempio.
 
Si tratta di un’opera che rispecchia, per la struttura composita e la cifra stilistica, le composizioni del paesaggista francese Pierre-Antoine Patel (1648-1707), noto anche come Patel il Giovane, figlio di Pierre Patel, anch’egli rinomato paesaggista nonché suo maestro che, come molti pittori francesi della sua generazione, fu influenzato dai paesaggi italiani dipinti da Claude Lorrain o Gaspard Dughet.
 
Il dipinto in esame, di bell’impatto scenico, è un esempio affascinante della sua arte: una veduta reale ma idealizzata, interpretata con sensibilità arcadica, dove lo sguardo, affascinato dalle rovine in primo piano, può poi addentrarsi in profondità seguendo la sequenza prospettica cadenzata delle quinte arboree.
 
La maggior parte delle sue opere seguono uno schema ricorrente: rovine antiche, bagnate dalla luce del sole, caratterizzate da una tavolozza cromatica dalle tinte calde e terrose. Possiamo fare un confronto con il ‘Paesaggio all'italiana con rovine classiche e figure’ (Christie’s, New York giugno 2002: https://www.christies.com/lotfinder/lot/pierre-antoine-patel-ii-an-italianate-landscape-with-3923566-details.aspx?from=salesummery&intObjectID=3923566). Le macchie alberate eseguite con pennellata libera e veloce, i colori caldi e bruniti, la resa atmosferica dell'innalzarsi dei cumuli di nubi, il tutto in una composizione ben equilibrata di gusto arcadico, costituiscono gli elementi più significativi della sua pittura, che ben ritroviamo nelle due tele confrontate.
 
Il dipinto si trova in ottimo stato di conservazione, accompagnato da una piacevole cornice dorata.
 
L’opera, come ogni nostro oggetto, è venduta corredata di certificato di autenticità fotografico a norma di legge.
Per qualsiasi informazione, non esitate a contattarci.
Powered by Anticoantico
Anticoantico srl unipersonale P.Iva 02264621208 REA BO-425315 Capitale sociale 50.000€ interamente versato
Disclaimer | Privacy Policy