ANTIQUARIATO

Antiquariato: ovvero il mercato a testimonianza della storia dell’uomo.

Per muoversi nel mondo dell’antiquariato si fa capo alla Storia dell’Arte per individuare l’epoca e perfino la provenienza geografica di mobili antichi, dipinti antichi, ed oggetti di antiquariato. Gli oggetti di antiquariato ed i mobili antichi presenti su AnticoAntico sono suddivisi in categorie e per epoche. I dipinti antichi sono richiamabili anche attraverso la ricerca per autore, oltre ovviamente alla classificazione per epoche tipica degli oggetti di antiquariato. Mobili antichi, oggetti di antiquariato e dipinti antichi vengono qui descritti seguendo le più frequenti espressioni in uso nel gergo dell’antiquariato. Un mobile di antiquariato viene indicato come Medioevo, o del’400 del ‘500 del ‘600 del ’700, o definito antiquariato di alta epoca se quattrocentesco, cinquecentesco, seicentesco, od indicadone a numeri romani il secolo ad esempio XVIII° secolo, che a cavallo dell’800, viene sovente indicato come antiquariato Neoclassico, Direttorio In antiquariato, indicare il Sovrano per intendere un particolare stile e’ prassi diffusissima: avremo quindi mobili ed arredi antichi in stile Luigi XIV (Barocco), Luigi XV, Luigi XVI (Neoclassico), Biedermeier, Carlo X, Luigi Filippo, Napoleone III per quanto concerne l’antiquariato continentale Europeo, mentre il Vittoriano e il Regency, o stili noti quali Chippendale (Thomas) o Adams sono comunemente usati per descrivere l’antiquariato inglese.

antiquariatoAntiquariato su Anticoantico


antiquariato

Antiquariato

mobili antichi

dipinti antichi

aste antiquariato

gioielli antichi

Antiquari

Antiquariato
mobili antichi
asta antiquariato
aste antiquariato
fiera antiquariato
gioielli antichi
dipinti antichi
mercatino antiquariato
mobili antiquariato
mobili antichi
tappeti
modernariato
oggetti antiquariato
antiquariato